Il progetto AWOS
A World of Sanctions

Cos’è AWOS

Un progetto per muoversi nel difficile mondo delle sanzioni e dell’export control

A World of Sanctions è il primo progetto italiano di ricerca e analisi dedicato al tema di crescente rilevanza delle sanzioni economiche e finanziarie, dell’export controls e del rischio geopolitico. Segue lo sviluppo dei principali regimi di sanzioni economiche internazionali, sia UE che extra UE e, più in generale, di tutte le forme di restrizioni all’export che possono avere un effetto significativo sulla competitività delle aziende italiane.

Fondata nel 2016, AWOS è un’associazione senza scopo di lucro. Ha creato una piattaforma pubblico-privata di eccellenza che favorisce l’incontro e la discussione tra una selezione dei principali attori pubblici e privati, italiani e stranieri, coinvolti nei processi di sanzioni economiche ed export control. La piattaforma mette a disposizione delle imprese, interessate dal rischio di sanzioni economiche UE ed extra UE, una rete di relazioni di esperti ed addetti ai lavori, prodotti informativi e analisi degli eventi che influenzano il rischio geopolitico ed il rischio sanzioni.

Perchè nasce: gli obiettivi

Far conoscere il contesto delle sanzioni economiche internazionali

Le sanzioni economiche internazionali sono frutto di un rischio politico e di un rischio Paese che si identifica nel mondo delle restrizioni al commercio: questo tipo di sanzioni si mettono in atto per rispondere a percepite minacce alla propria sicurezza o ai propri interessi. A differenza dei conflitti, le sanzioni oggi sono delle reali restrizioni al commercio, che rendono i mercati accessibili ma pericolosi.

Fare cultura sulla compliance internazionale e la gestione dei rischi

Il rischio geopolitico e le restrizioni al commercio rappresentano una sfida crescente e complessa per le aziende. Gli scenari che si prospettano possono essere: mantenere le quote di mercato anche in caso di Paesi con restrizioni al commercio, preparare in anticipo una exit strategy da un Paese che rischia di finire sotto sanzioni, programmare il rientro in un Paese nel momento in cui le sanzioni stanno per essere rimosse. Attraverso la propria attività culturale, AWOS rappresenta per le imprese una guida per poter orientarsi nel mondo delle sanzioni. 

Come opera

  • Working Group

    I Working Group sono brainstorming a porte chiuse tra gli stakeholders partecipanti al progetto per affrontare i temi di maggiore rilievo dal punto di vista internazionale, normativo, geopolitico, economico e che potranno influenzare i principali regimi sanzionatori. Partecipano al tavolo di brainstorming:

    • I membri del Comitato Scientifico di AWOS
    • I partner privati che hanno aderito al progetto
    • Gli enti pubblici che hanno concesso il patrocinio al progetto;
    • Guest speaker invitati a partecipare o a portare una propria testimonianza.
  • Convegni ed eventi

    AWOS organizza convegni internazionali, tavole rotonde ed eventi con lo scopo di divulgare i main trend delle sanzioni. Gli incontri propongono approfondimenti sui regimi sanzionatori dei paesi di maggior interesse, sulle nuove politiche di compliance e sulle nuove dinamiche del commercio internazionale.

    Partecipano rappresentanti istituzionali italiani e internazionali, del mondo delle imprese, delle banche e dell’università. Gli eventi sono rivolti alle aziende e al mondo delle strutture di supporto dell’internazionalizzazione sia pubblico che privato.

  • Progetti editoriali

    Nel corso degli anni AWOS ha pubblicato report sulle sanzioni economiche e sulle restrizioni commerciali, sugli sviluppi geopolitici e normativi, i regimi sanzionatori e il rischio paese. I contenuti sono basati sulle ricerche e le attività svolte all’interno dell’associazione, la cui predisposizione è affidata al team di specialisti collaboratori del progetto con il contributo del Comitato Scientifico e gli stakeholder.

    Dal 2021 ha lanciato un nuovo progetto editoriale: la rivista GeoTrade. Si tratta di un quadrimestrale di geopolotica e commercio estero, focalizzato sui temi di export control, sanzioni, trade compliance, restrizioni e rischio Paese.

    Global Risk Map


    AWOS ha elaborato l’indice ARI, un indicatore di rischio globale per la movimentazione dei prodotti. L’indice, ospitato nella piattaforma ECP – Export Controls Platform, è calcolato tenendo conto della quantità di soggetti in blacklist nel paese e della quantità di programmi sanzionatori.

    Iscriviti alla nostra
    newsletter

    Rimani aggiornato sul complesso mondo delle sanzioni e dell’export control.
    Scopri in anteprima convegni e eventi organizzati da AWOS.

    © AWOS - A World of Sanctions.
    Via Oberdan, 10 - 37121 Verona (ITA)
    C.F. 93272880233 - P.IVA 04805390236

    Tel.: +39 045 9298085
    Mail: segreteria@aworldofsanctions.org

    Privacy Policy

    Segui AWOS su